agevolazioni fiscali e bandi sud italia
Tutte le regioni del Sud possono avere delle agevolazioni fiscali per implementare il business nel proprio territorio. Scopri quella che fa per te. PARTE 1
2 ottobre 2018
Tutte le regioni del Sud possono avere delle agevolazioni fiscali per implementare il business nel proprio territorio. Scopri quella che fa per te! PARTE 3
16 ottobre 2018

Tutte le regioni del Sud possono avere delle agevolazioni fiscali per implementare il business nel proprio territorio. Scopri quella che fa per te. PARTE 2

finanziamenti-sud-italia

Vuoi scoprire che opportunità ci sono per far crescere il tuo business valorizzando il territorio in cui risiedi attraverso delle agevolazioni fiscali?

 

Invitalia – RESTO AL SUD

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita di nuove attività imprenditoriali avviate da giovani nelle regioni del Mezzogiorno. La dotazione finanziaria complessiva è di 1.250 milioni di euro.

finanziamenti-impresa-sud-italia

Chi può richiedere questa agevolazione?

Potranno accedere i giovani di età compresa tra i 18 ed i 35 anni, che intendono avviare o abbiano già avviato un’impresa nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

Al momento della presentazione della domanda, i giovani potranno essere sia residenti che non residenti nelle regioni di operatività della misura. Nel caso non lo siano, dovranno trasferire la loro residenza nelle regioni sopraindicate entro 60 giorni dalla comunicazione di ammissione all’agevolazione ovvero entro 120 giorni se residenti all’estero. La residenza dovrà essere mantenuta per l’intera durata del finanziamento pena la revoca dell’agevolazione concessa.

  • Non dovranno essere stati titolari di attività di impresa in esercizio alla data del 21 giugno 2017 o risultare già beneficiari, nell’ultimo triennio, di ulteriori misure a livello nazionale a favore dell’autoimprenditorialità.
  • Non dovranno avere un rapporto di lavoro a tempo indeterminato (presso un altro soggetto) per tutta la durata del finanziamento.

Si ritengono ammissibili le imprese costituite dopo il 21 giugno 2017, o da costituire, nelle seguenti forme giuridiche:

  • impresa individuale
  • società, comprese le società cooperative.

Nel caso di nuove imprese, le stesse, dovranno essere costituite entro 60 giorni dalla comunicazione di ammissione all’agevolazione o entro 120 giorni qualora i giovani siano residenti all’estero.

Potranno fare parte della compagine sociale, ma non potranno in nessun caso beneficiare dei finanziamenti, anche soggetti che non abbiano un’età compresa fra i 18 ed i 35 anni, a condizione che la loro presenza non sia superiore ad un terzo dei componenti e non abbiano rapporti di parentela fino al quarto grado con alcuno degli altri soci.

Le imprese e le società sono tenute a mantenere, per tutta la durata del finanziamento, la propria sede legale ed operativa nelle citate regioni di operatività della misura.

L’intervento finanzia solo attività imprenditoriali relative a produzione di beni e fornitura di servizi (compresi i servizi turistici).

Sono escluse le attività libero professionali e del commercio.

 

Che tipo di agevolazione viene concessa con questo bando?

finanziamenti-sud-italia

La misura prevede la concessione di un mix di agevolazioni che coprono il 100% delle spese:

  • per il 35% sotto forma di contributo a fondo perduto
  • per il restante 65% sotto forma di finanziamento bancario, erogato dalla banca che ha aderito alla convezione tra Invitalia e ABI.
  • Gli interessi del finanziamento sono coperti da un contributo in conto interessi (quindi il finanziamento è a tasso zero).
  • Il prestito sarà garantito per l’80% dal Fondo di garanzia per le PMI.
  • Il prestito dovrà essere rimborsato entro 8 anni complessivi dalla concessione del finanziamento, di cui i primi 2 anni di preammortamento.
  • L’importo massimo concesso (a titolo de minimis) è di 50 mila euro per ciascun soggetto richiedente.
  • Nel caso in cui la richiesta arrivi da più soggetti, già costituiti o costituendi in società, il finanziamento massimo è pari a 200 mila euro.

 

Quali sono le spese agevolate con questo bando?

bandi-sud-italia

I progetti imprenditoriali possono avere un programma di spesa del valore massimo di 200 mila euro.

Sono ammissibili le spese (al netto dell’IVA e di importo unitario superiore a 500 euro) per:

  • ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili (max 30% del programma di spesa);
  • acquisto di impianti, macchinari, attrezzature (nuovi);
  • programmi informatici e servizi TLC (tecnologie per l’informazione e la telecomunicazione);
  • altre spese utili all’avvio dell’attività (materie prime, materiali di consumo, utenze e canoni di locazione per immobili, garanzie assicurative nel limite del 20% massimo del programma di spesa).

Non sono ammissibili le spese di progettazione, le consulenze e quelle relative al costo del personale dipendente.

I progetti imprenditoriali devono essere avviati successivamente alla presentazione della domanda di agevolazione ovvero alla data di costituzione della società nel caso in cui la domanda sia presentata da persone fisiche. A tal fine, per data di avvio si intende la data del primo titolo di spesa ammissibile alle agevolazioni.

La realizzazione dei progetti deve essere ultimata entro 24 mesi dal provvedimento di concessione. Per data di ultimazione si intende la data dell’ultimo titolo di spesa ammissibile.

 

Quando vanno presentate le domande?

Le domande potranno essere inviate dal 15 gennaio 2018 e saranno valutate in ordine cronologico di arrivo. L’istruttoria delle domande pervenute sarà effettuata entro 60 giorni dalla presentazione.

 

Usufin è a tua disposizione per supportarti nella richiesta e in tutte le fasi di realizzazione. Contattaci…

 

Una sola risposta alle tue esigenze


Accesso agli incentivi finanziari e fiscali a livello regionale, nazionale e comunitario; accesso al credito e finanza ordinaria; pianificazione finanziaria e controllo di gestione; social media marketing e digital management; sviluppo e internazionalizzazione; reti commerciali e consulenza manageriale

Un pool di partner per un unico servizio


Vi presentiamo tutti i partner del nostro network, specializzati da anni nei rispettivi settori di competenza, per un servizio unico, veloce ed estremamente professionale.

Affiliati al nostro Network


Compila il form con i tuoi dati, verrai ricontattato a breve da un nostro responsabile commerciale.