tesoreria
Tesoreria e internazionalizzazione. Quanto importante è la Reputazione Creditizia della tua azienda?
13 novembre 2018
WEB MARKETING: UNO STRUMENTO VALIDO PER FAR CRESCERE IL PROPRIO BUSINESS NON SOLO ON-LINE_PARTE 1
27 novembre 2018

MICROSEGNALI E MESSAGGI SUBLIMINALI: TECNICHE DI COMUNICAZIONE NON VERBALE

tecniche-comunicazione

Vi è mai capitato di entrare a contatto con dei messaggi subliminali o elementi non espliciti che celano un significato semi-nascosto? Avete mai pensato alla Comunicazione come uno “strumento” nelle vostre mani per “scolpire” la relazione? Volete diventare artisti della vendita?

Basta digitare le parole chiave “comunicazione e vendita” e dal web appaiono infinite opportunità di lettura: dalle tecniche più gettonate ai libri super venduti negli ultimi anni. Chiaramente i suggerimenti sono sempre utili e se arrivano da fonti autorevoli diventano anche ottime indicazioni pratiche per raggiungere buoni risultati.

Avete mai sentito parlare della PNL? E dei micro segnali subliminali? Volete sapere cosa sono e come funzionano?

tecniche-comunicazione

Una tra le tecniche comunicative più conosciute è la PNL – Programmazione Neuro Linguistica, in inglese Neuro-linguistic programming NLP – che nasce in California negli anni settanta da Richard Bandler e John Grinder. Il nome deriva dall’idea che ci sia una connessione fra i processi neurologici (“neuro”), il linguaggio (“linguistico”) e gli schemi comportamentali appresi con l’esperienza (“programmazione”), affermando che questi schemi possono essere organizzati per raggiungere specifici obiettivi nella vita (tratto da Wikipedia).

L’approccio analitico ai segnali subliminali è molto interessante, anche se da alcuni non proprio amato, ma – come di consueto – la via migliore è quella di conoscere per poi valutare e decidere se e come usare tale tecnica al meglio, nel proprio contesto e con il personale stile comunicativo. Uno degli aspetti trattati, anche semplice da comprendere, è quello dei micro segnali subliminali.

Un messaggio subliminale è un segnale o messaggio “progettato” per passare al di sotto dei normali limiti della percezione. Per esempio un messaggio in una canzone, impercettibile per la mente cosciente ma udibile per la mente profonda, o una immagine trasmessa con così breve modalità (più breve di un decimo di secondo) che passa inosservato per la mente cosciente, ma che invece viene percepito inconsciamente. Sono definiti “microsegnali subliminali” perché:

  • Micro sta a significare che sono segnali non verbali brevissimi e piccoli
  • Segnali perché sono sintomi che comunicano qualcosa
  • Subliminali perché sono al di sotto della soglia di coscienza, sia per chi li emette, sia per chi li riceve. Diventano riconoscibili per chi li riceve quando emergono al di sopra della soglia di percezione.

Nella comunicazione relazionale – e quindi in un processo di vendita – i messaggi subliminali vengono “inconsapevolmente” agiti partendo dal cervello per finire in vari punti del corpo dove la tensione viene scaricata.

Quali sono questi micro segnali o messaggi subliminali nella comunicazione relazionale?

I segnali di cui ci serviamo per attuare il processo comunicativo interessano la vista, l’udito, l’olfatto, il gusto e il tatto. Esistono tre tipi di segnali non verbali:

Di gradimento (legati alla zona della bocca)

Di tensione (attraverso gesti come l’atto di grattarsi)

Di rifiuto (generalmente legati a gesti di allontanamento)

Nell’osservare il nostro interlocutore è necessario prestare attenzione all’insieme dei microsegnali non verbali, quindi anche al suo sguardo: se ci troviamo di fronte una persona che si accarezza i capelli o il lobo dell’orecchio, ma il suo sguardo è dissociato e assente, è chiaro che l’esternazione del microsegnale è indice di fatti e pensieri piacevoli riferiti ad un suo dialogo interno, e non a ciò che stiamo dicendo noi.

Viceversa se lo sguardo è rivolto verso di noi, i microsegnali di gradimento sono indice che quello che stiamo dicendo piace al nostro interlocutore.

Segnali di gradimento… alcuni esempi:

  • microliking
  • il bacio analogico
  • l’umettarsi le labbra
  • l’avvicinarsi le dita alle labbra
  • il mordicchiamento del labbro superiore o inferiore
  • l’accarezzarsi i capelli
  • l’accarezzarsi il lobo dell’orecchio
  • l’accarezzarsi il collo
  • il portare il busto in avanti
  • l’avvicinamento di un oggetto a sé
  • il tirarsi su le maniche della giacca o della camicia
  • l’accarezzarsi le mani o altre parti del corpo
  • l’accarezzare gli oggetti
  • l’aggiustarsi la cravatta
  • il giocare con l’anello al dito

tecniche-comunicazione

Segnali di rifiuto… alcuni esempi:

  • allontanarci da una persona
  • allontanare la penna dalla bocca
  • spostare il busto all’indietro
  • indietreggiare col capo etc.
  • gli “spazzolamenti” indicano rifiuto
  • passarsi le dita all’interno del collo della camicia (senso di soffocamento)
  • sbottonare la camicia allentando il nodo della cravatta
  • chiudersi la giacca
  • incrociare gambe e braccia
  • nascondere le mani dietro la schiena o sotto i glutei

Segnali di tensione… alcuni esempi:

  • arrossamenti al viso (tipico delle persone timide)
  • leggera sudorazione sulla fronte o sopra il labbro superiore
  • deglutizione forzata
  • “raschietto” (tipico di chi deve parlare di fronte a una o più persone)
  • “grattatine”: se è localizzata sulla punta del naso o sulla bocca la tensione è massima.
  • battere il tempo con il piede
  • battere le dita sul tavolo
  • far roteare la penna o gli occhiali tra le dita della mano…

 

L’arte del Comunicare si può imparare, se sei interessato contattaci saremo lieti di condividere con Te le nostre esperienze e assieme raggiungere obiettivi sfidanti.

 

Una sola risposta alle tue esigenze


Accesso agli incentivi finanziari e fiscali a livello regionale, nazionale e comunitario; accesso al credito e finanza ordinaria; pianificazione finanziaria e controllo di gestione; social media marketing e digital management; sviluppo e internazionalizzazione; reti commerciali e consulenza manageriale

Un pool di partner per un unico servizio


Vi presentiamo tutti i partner del nostro network, specializzati da anni nei rispettivi settori di competenza, per un servizio unico, veloce ed estremamente professionale.

Affiliati al nostro Network


Compila il form con i tuoi dati, verrai ricontattato a breve da un nostro responsabile commerciale.